StartUp Marathon: presentate le migliori startup italiane

24 Novembre 2020
person-using-tablet-1200x730.jpg

Grande successo per la prima edizione della Startup Marathon, l’iniziativa a sostegno del sistema economico e di sensibilizzazione rivolta alle startup promossa da
DIGITALmeet, Fondazione Comunica, UniCredit, Fastweb e Area Science Park, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, svolta in modalità online mercoledì 18 ottobre.

Un intero pomeriggio dedicato non solo alla presentazione delle migliori startup italiane, ma anche alla voglia di dare vita ad un proficuo dialogo tra le necessità delle imprese già consolidate nel territorio e il percorso virtuoso di crescita di una startup, finalizzato allo sviluppo di prodotti e servizi in grado di produrre fatturato ed occupazione – elementi chiave in un contesto economico sofferente come quello attuale.

Durante la maratona si sono susseguite le 37 startup selezionate che, attraverso i video di presentazione, hanno mostrato prototipi, piattaforme, strumenti e servizi innovativi in grado di rispondere ai bisogni reali grazie all’implementazione delle nuove tecnologie:  dalla blockchain utilizzata per certificare e garantire la tracciabilità dei prodotti all’intelligenza artificiale che permette la personalizzazione biometrica delle calzature; dall’analisi di big data impiegati a calcolare i prezzi ottimali di vendita  alla realizzazione di device medicali ingeribili in grado di eliminare specifici batteri attraverso fototerapia intra-gastrica.

A conquistare il titolo di vincitrice della maratona è stata M2TEST srl: una start-up innovativa italiana che lavora come SAMD tramite il servizio di analisi BES TEST (Bone Elastic Structure Test), un test per la valutazione dell’elasticità e della fragilità dell’osso utile non solo al momento della diagnosi ma anche nel monitoraggio e nella prevenzione delle alterazioni a livello della struttura ossea.

Dichiara Francesca Perrone, Head of WEU Start Lab & Development Programs di UniCredit: “Grazie a UniCredit Start Lab sosteniamo i progetti di business innovativi, che possono diventare una parte sempre più dinamica dell’economia del nostro Paese. Siamo fortemente convinti che lo sviluppo delle start-up passi per il lavoro di squadra e vogliamo continuare a unire le nostre forze a quelle di tutti gli attori dell’ecosistema dell’innovazione come abbiamo fatto con la startup marathon”

La start up Marathon ha dimostrato l’alto livello di talenti presenti sul nostro territorio che hanno una forte opportunità di crescita se supportati da un ambiente favorevole con tutti gli stakeholder uniti, come hanno dimostrato i 22 fra i principali Incubatori Italiani che hanno aderito all’iniziativa” – commenta Maurizio Caradonna, Business Development Manager presso Innovation Factory, Area Science Park.

E’ stato un pomeriggio intenso e ricco di spunti. Le start up presentate alla commissione erano tutte di un livello altissimo, spaziando dalla medicina all’IOT, passando per l’industrial, la musica, l’ambiente e il gaming, toccando anche temi cari ai nostri animali da compagnia. – afferma Bruno Giordano, Vice Presidente di Confindustria Verona – “Molti gli spunti relativi al nostro nuovo modo di utilizzare gli spazi e il tempo attraverso la tecnologia, vista non come complicazione bensì come strumento per migliorare il nostro stile di vita. Attraverso gli occhi di veri innovatori, abbiamo potuto dare un’occhiata ad un mondo davvero nuovo ed entusiasmante.  Tutte idee da premiare, sono certo che la maggior parte di loro trasformeranno presto le idee in atti concreti e avranno il successo che meritano in un mercato completamente oramai rinnovato.”

Startup, incubatori, coworking, luoghi dell’innovazione vanno sostenuti non solo a paroleGianni Potti, founder DIGITALmeet ma includendo i codici ATECO giusti per dare anche a questo mondo le risorse previsti dall’Europa, causa Covid. La vivacità delle startup che hanno dato vita a questa alla “marathon” è testimonianza che il futuro dei nostri territori passa di qui. ”

Le 37 Startup startup che hanno partecipato alla maratona sono state:

 

EzLab
Brots srl
WatchTheWatch by Safe Pls
Smartpricing
M2test
Pet Sempre
Sphera Encapsulation
Ecobonusitalia
IPO Ice Cream
Wait4Call
Proxy42
Tutelart
Skyproxima
StageAir
Insideat
Ghostwriter ai
Tbound multilink
Truetopia
Genius4u
Vitineravideo
Arco Solution srl
Jobiri
Addifit
Viaggiatore Online
Diamante srl
BlockvisionPropensione
eSteps
Proxima Robotics srl
Exidis
Cloudrobe
Bluetentacles
Humatics
Automacube
Probiomedica
Aircnc
EcoSteer

Ad animare il dibattito hanno partecipato  anche importanti ospiti:
Fabrizio Rovatti – Managing Director at Innovation Factory, AREA Science Park
Paolo Ghezzi – Direttore Generale InfoCamere
Emiliano Fabris – Direttore Parco Scientifico e Tecnologico Galileo
Martina Venzo – Programme Manager for Asia & North Africa Helpcode
Roberto Santolamazza – Managing Director t2i trasferimento tecnologico e innovazione
Luca Guarnieri – Responsabile Liason Office Università di Verona
Lino Olivastri – Presidente Servizi Innovativi Confindustria Abruzzo
Giorgio Scala – Presidente Fondazione Saccone
Gianni Dal Pozzo – Amministratore Delegato Considi

 


X