DIGITALmeet 2019, ecco gli appuntamenti da non perdere

25 Settembre 2019
adc.jpg

Il festival di Fondazione Comunica e TAG Padova torna dal 22 al 27 ottobre

 Occhi puntati sul guru dell’AI e sul confronto tecnologico Italia-Cina 

Il programma completo verrà pubblicato a breve, ma intanto DIGITALmeet 2019 solleva il sipario sugli eventi principali di questa settima edizione. Il festival diffuso sul mondo dell’alfabetizzazione digitale più grande d’Italia, organizzato da Fondazione Comunica e Talent Garden (TAG) Padova, torna dal 22 al 27 ottobre con il consueto mix di “digistar” ed eventi bottom-up, spalmati nell’arco di sei giorni.

La nostra guida parte da Mestre, dove martedì 22 andranno in scena gli Stati Generali della comunicazione in emergenza – link

La tappa successiva ci porta all’Università di Genova per l’incontro Nuove frontiere del digitale nelle aree di crisi umanitaria, in programma mercoledì 23.

Giovedì 24 i riflettori di DIGITALmeet saranno puntati sul FICO Eataly World di Bologna, che ospiterà un evento sulla DIGITAL TRANSFORMATION – link

Tra le location dell’edizione 2019 c’è anche Grottammare (Ascoli Piceno), che venerdì 25 alle 14.30 ospiterà il dibattito Smart Cities: città, cittadini e tecnologie (link) con i docenti universitari Giuseppe Losco, Gian Marco Revel e Henry Muccini. Robotica e AI (link) è il titolo dell’incontro in programma alle 15 all’Università degli Studi di Padova, con i docenti universitari Alessandro Beghi ed Emanuele Menegatti, Università degli Studi di Padova. Alle 17.30, sempre a Padova, ecco la lectio magistralis DallAI al predittivo del professor Venkatramanan Siva Subrahmanian, con intervento del Ministro allo Sviluppo Economico Stefano Patuelli – link

Due gli eventi salienti di sabato 26, entrambi a Padova: alle 10.30 Generadata: reti e dati nel futuro con temi come “Dalle Reti ai Dati. Algoritmi e Humint nell’analisi sulla sicurezza”, “Le nuove frontiere della cybersecurity: scenario normativo ed istituzionale”, “Sfide della UE nei confronti di nuove tecnologie e reti di connessione nel mondo globalizzato” e “La blockchain nelle infrastrutture critiche”; alle 10 Italy/China tech forum con esponenti del governo cinese, dell’Accademia di Scienze cinese e di Huawei – link

La carrellata finisce martedì 29 a Matera, dove andrà in scena un evento dedicato ai 50 anni di Arpanet (il precursore di Internet).

 


X