Conto alla rovescia: meno di 90 giorni all’invasione digitale

27 Luglio 2015
internet-1243483-640x480.jpg

Inizia il conto alla rovescia alla terza edizione di DIGITALmeet, che tra il 22 il 25 ottobre invaderà (pacificamente) il Nordest con più di 70 eventi distribuiti tra oltre 40 location in tutto il territorio, grazie a più di 150 speaker che si alterneranno per rendere internet e le tecnologie digitali alla portata di tutti.

Che il feeling tra l’Italia (e gli italiani) e internet debba ancora sbocciare non è notizia nuova, grazie ai moniti di allarme lanciati da alcune Istituzioni quali Agcom, preoccupata dall’arretratezza della nostra banda larga, e Unioncamere Veneto, che nel suo Rapporto Annuale del 2015 segnala come

“il 40% degli imprenditori non ritiene internet utile e neanche i social network sono percepiti come strumenti di lavoro”

A dispetto delle statistiche che vedono l’Italia tra i fanalini di coda per quasi tutti gli indicatori di attuazione dell’Agenda Digitale Europea, c’è una parte del Paese che non si arrende davanti alla lentezza e l’inefficienza di (una parte) della “macchina pubblica”, e si sta facendo carico della necessaria transizione al digitale della nostra società. Transizione che deve essere innanzitutto culturale, prima che infrastrutturale, affinché chiunque possa beneficiare di internet e le tecnologie digitali.

Immagina la tua vita senza internet. Sarebbe dura, vero? In Italia a 19 milioni di persone non occorre immaginarlo, per loro è la realtà.

Mancano meno di 90 giorni alla terza edizione di DIGITALmeet, meno di 3 mesi al più grande evento sul digitale di tutto il Nordest, coinvolgendo il più grande numero di territori possibili in incontri, workshop e conferenze, perchè la rivoluzione digitale non si fa solo nelle grandi città, ma anche nei piccoli comuni.

Sarà l’occasione per scoprire, sostenere e consolidare il lavoro di tutte le associazioni, fondazioni e aziende che quotidianamente lavorano per rendere il nostro ecosistema sempre più digitale, dai Coderdojo che aiutano i bambini a sviluppare il pensiero computazionale tramite la creazione di un videogioco, ai FabLab che rivoluzioneranno il settore manifatturiero, da Informatici senza frontiere che sta facendo della diffusione di competenze digitali la sua missione, all’Associazione Digital Champions Italia  che con i suoi volontari sta diffondendo porta a porta la cultura del digitale.

Vieni anche tu a scoprire i principali protagonisti dell’innovazione che animeranno gli incontri dal 22 al 25 ottobre, o unisciti alla squadra proponendo un evento per rendere anche il tuo comune protagonista di DIGITALmeet!

 

 


X