WORKSHOP CYBERBULLISMO.DOC – Metodi e strumenti per combattere il bullismo digitale


Descrizione

Nella società contemporanea il territorio oltre a rappresentare una mera ubicazione geografica, ha iniziato negli ultimi anni a riscoprire un importante ruolo identitario, capace di generare quel sentimento di appartenenza necessario, in una più ampia logica di inclusione sociale.

Il dialogo tra famiglie, territorio, servizi ed enti locali per l’inclusione sociale è indiscutibilmente una tematica e un orizzonte fertile e impegnativo che chiama in causa una pluralità di soggetti e di responsabilità, rispetto alle possibilità di lavoro e cooperazione sinergica: le famiglie, in primis, i servizi di territorio che assicurano competenze e spazi di tipo socio educativo, le istituzioni chiamate a svolgere funzioni cruciali e le risorse sociali dei territori che rendono possibili relazioni vitali e aprono continuamente nuovi “cantieri” di partecipazione alla vita sociale. Un ambito di certo complesso che al contempo diventa sfidante per tutti gli attori del territorio, consapevoli di questa complessità, e della necessità di capire come questo orientamento possa trovare concretizzazione.

In quest’ottica, Fondazione Saccone, impegnata in un intenso programma di attività che siano capaci di dare concretezza al dichiarato perseguimento del punto 11 dell’Agenda 2030, ovvero Comunità sostenibili, ha deciso di inserire nel ricco programma messo in campo per il Digitalmeet di cui è antenna campana, un momento di approfondimento dedicato ai docenti degli istituti scolastici del territorio, con l’obiettivo di informarli e formarli circa una tematica, purtroppo sempre più diffusa e pericolosa, ovvero quella del cyber-bullismo, già attenzionata dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

Risulta, pertanto, di fondamentale importanza il coinvolgimento di esperti che possano mettere a disposizione la loro competenza e professionalità a supporto dei docenti chiamati ad affrontare una sfida tanto importante.
Il workshop “Cyberbullismo.doc” rappresenta un momento di approfondimento tematico rivolto ai docenti al fine di informarli e formarli sulla tematica del cyber-bullismo, con l’obiettivo di facilitare il loro ruolo guida all’interno della scuola. Già il nome prescelto per il workshop rende centrali due fattori, da un lato il doc anticipa il target a cui è rivolto il seminario di approfondimento, ovvero i docenti; dall’altro il “.” (punto) sottolinea la centralità delle competenze digitali e una necessaria alfabetizzazione da parte dei docenti, che li agevoli in un lavoro di prevenzione di questa grave e sempre più diffusa forma di devianza sociale.

Combattere il cyber-bullismo significa in primis conoscere le insidie che lo stesso comporta,
attraverso un passaggio obbligatorio che è, appunto, l’alfabetizzazione digitale dei docenti. Il
workshop è un’esperienza formativa di tipo esperienziale, anche grazie all’ausilio di metodologie
didattiche innovative che vanno ad integrare quelle classiche frontali, capace di elevare il livello di
coinvolgimento dei partecipanti; solo la motivazione e la capacità di incoraggiarla può
rappresentare il fattore vincente per una formazione 4.0 che sia capace di integrare la necessaria
frontalità top down dell’istruzione, con modalità di apprendimento più coinvolgente di tipo tecnicooperativo.

Il workshop “Cyberbullismo.doc”, si terrà il giorno 23 ottobre dalle 15,30 alle ore 18,00, sarà
tenuto dalla dott.ssa Francesca Saccà, psicologa esperta del fenomeno del cyber-bullismo, con
una testimonianza ad hoc, del Maggiore dott. Vitantonio Sisto Comandante della Compagnia
dei Carabinieri di Battipaglia, responsabile del progetto di sensibilizzazione nelle scuole rispetto
alla tematica.

Per maggiori informazioni www.fondazionesaccone.it


15:30-18:00

23 ottobre 2019

Salerno

Condividi

X