LA SMART LAND DIGITALE PER LA GESTIONE DELL’INTEGRAZIONE E INCLUSIONE SOCIALE


Descrizione

I dispositivi multimediali per la connettività digitale, hanno avuto un impatto significativo sugli stili di comunicazione e sulle dinamiche migratorie.
Andremo ad approfondire la valutazione dell’impatto delle TIC (Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione) sullo sviluppo globale, il loro contributo a contesti specifici e ai bisogni delle persone.
Lo smartphone, nella molteplicità degli utilizzi possibili, può essere considerato un valido strumento per supportare l’acquisizione di autonomia e l’inclusione sociale, facilitare la raccolta di informazioni e il monitoraggio della salute, favorire la ricerca di occupazione e diffondere l’istruzione.

Intervengono:

Cristina Piva – Assessore Politiche educative e scolastiche del Comune di Padova
Renato Franceschelli – Prefetto di Padova
Gianni Potti – Presidente di Fondazione Comunica
Dimitris Argiropoulos – Università di Parma
Emanuele Alecci -Presidente CSV
Alice Bruni – Gea Coop sociale


10:00-12:00

25 ottobre 2020


X