100 cose in cui il digitale ci ha migliorato la vita. Trasformazione digitale, Lavori ibridi, Società


Informazioni sull’evento

La digitalizzazione sta trasformando il lavoro e molti altri aspetti della vita di tutta la cittadinanza.

Dal lavoro alla vita familiare, dalle relazioni sociali al rapporto con la pubblica amministrazione. Non c’è aspetto della nostra esperienza quotidiana che non sia stato modificato dalle tecnologie digitali.

Le «100 Cose in cui il digitale ci ha migliorato la vita» ci danno uno spaccato illuminante sui cambiamenti che stiamo vivendo e che vivremo nei prossimi anni.

La loro elencazione metterà in evidenza la necessità di dotare tutti e tutte delle competenze digitali di base e di un buon livello di competenze sociali e relazionali.

Si apre una nuova stagione per la formazione di chi lavora e, più in generale, di tutta la cittadinanza. Quali sono le politiche della Regione Veneto su questo fronte? Quali sono le esperienze a cui ispirarsi?

Programma

Saluti Introduttivi

Giuseppe Caldiera, Direttore Generale presso CUOA Business School

Gianni Potti, Presidente Fondazione Comunica e Founder DIGITALmeet

Luca Giuman, Componente Comitato Scientifico DIGITALmeet

Relazione introduttiva

“100 cose in cui il digitale ci ha cambiato la vita”

Paolo Gubitta, Direttore scientifico Osservatorio Professioni Digitali, Università di Padova

Ne discutono

Santo Romano, Direttore Area Capitale Umano Cultura e Programmazione europea – Regione del Veneto

Andrea Pellizzari, Consigliere Delegato Acque del Chiampo SpA

Conclusioni

Elena Donazzan, Assessore all’istruzione, alla formazione, al lavoro e pari opportunità – Regione del Veneto


Locandina


17:30

31 ottobre 2019

Sala Auditorium – Villa Valmarana Morosini, Via G. Marconi – Altavilla Vicentina (VI)

Condividi

X