DIGITALmeet 2016 scalda i motori: la quarta edizione riparte… dall’Estonia

20 settembre 2016 1
Nasdaq-Estonia-II-940x589-1.jpg

DIGITALmeet 2016 scalda i motori: la quarta edizione riparte… dall’Estonia, un Paese che può essere un modello digitale di riferimento anche per l’Italia.

Per il quarto anno consecutivo Fondazione Comunica e Talent Garden Padova, in collaborazione con Talent Garden Pordenone, uniscono le forze per dare vita a DIGITALmeet, che dal 20 al 23 ottobre riporterà il mondo di internet e della tecnologia in ogni angolo del Nordest.

La manifestazione è cresciuta molto nel corso delle varie edizioni, sia in fatto di presenze che di qualità degli ospiti che si sono alternati sui palchi degli eventi. Tutto questo anche grazie alla crescente “fame” di digitale che caratterizza il nostro territorio, a quella voglia di scoprire non solo come la tecnologia sta cambiando le nostre abitudini quotidiane, ma come rivoluzionerà completamente la nostra vita domani.

Quale migliore esempio per capire come potrebbe essere l’Italia nel prossimo futuro se non guardando…l’Estonia? Ai più potrà sembrare quanto meno curioso, ma l’Estonia, un piccolo Paese con più di milione di abitanti, è tra le prime nazioni al mondo per quanto riguarda l’innovazione, la diffusione e l’utilizzo delle tecnologie digitali (non a caso è stata soprannominato e-stonia).

Qualche dato sul perché l’Estonia può essere un modello di riferimento anche per l’Italia:

  • da oltre un decennio (10 anni!!!) i cittadini estoni possiedono un PIN unico per poter accedere online a tutti i servizi pubblici
  • oltre 1.100 hotspot wifi (gratuito)
  • ha la più alto rapporto in Europa tra startup e abitanti
  • grazie al digitale e all’analisi dei dati, l’evasione fiscale è scesa notevolmente
  • dal 2015, qualsiasi persona al mondo può richiedere la residenza digitale in Estonia (no, non aiuta a pagare meno tasse)

DIGITALmeet 2016 scalda i motori: la quarta edizione riparte... dall’Estonia

L’Estonia è sicuramente un modello da seguire per quello che riguarda l’impatto positivo delle tecnologie digitali sulla vita delle persone. È per questo motivo che siamo entusiasti di annoverare tra gli ospiti di DIGITALmeet 2016 alcune illustri personalità estoni, tra cui Celia Kuningasl’ambasciatore Estone in Italia, e Jaak Aaviksoo il Rettore della University of Tallin.

Cercheremo di capire insieme a loro qual è la ricetta che si cela dietro questo “miracolo digitale”, e quale può essere la via italiana per diventare un Paese (un po’ più) digitale.

Vi aspettiamo a DIGITALmeet 2016, dal 20 al 23 ottobre in tutto il Nordest!